mercoledì 25 dicembre 2013

Lavoro Lusso

La Divisione Specializzata Contact Center di Articolo1, Agenzia per il Lavoro ricerca personale per prestigiose aziende operanti nel settore telefonia e comunicazione a Roma. Dei 30 ruoli disponibili , 20 fanno riferimento alla posizione di operatori telefonici inbound assistenza clienti, mentre 10 saranno destinati a call center nella telefonia mobile. Agenti di commercio, contabili, collaboratori di segreteria, sono i profili professionali che si ricercano a Roma. Visionare le principali offerte di lavoro in provincia di Roma. La Borsa regionale del lavoro permette una maggiore comunicazione fra cittadini in cerca di lavoro che intendono cambiare occupazione e imprese in cerca di personale.

I Centri per l’Impiego della Provincia di Roma si propongono inoltre di aumentare la consapevolezza dei cittadini rispetto ai propri diritti, di diffondere la conoscenza delle norme sulla sicurezza e incentivare l’iniziativa individuale per l’inserimento professionale nel territorio. I cittadini in cerca di occupazione dichiarano presso i Centri per l’Impiego la loro immediata disponibilità al lavoro L’iscrizione non è obbligatoria, ma permette di usufruire di servizi e vari benefici. A tutti coloro che ne fanno richiesta, il CPI fornisce il Certificato di disoccupazione, dove si attesta lo stato di disoccupazione, utile per ottenere esenzioni e per registrare l’anzianità di iscrizione al CPI stesso.

TEMPORARY SPA AGENZIA PER IL LAVORO Filiale di Roma ricerca per importante cliente ADDETTI/E AL BAR CAFFETTERIA per punto vendita a Roma Fiumicino. I candidati si dovranno occupare dei servizi di caffetteria e paninoteca. I Servizi per l’impiego rientrano nell’area di competenza del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Si rivolgono a lavoratori e imprese con l’obiettivo di favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro. Si occupano della prima accoglienza e dell’orientamento del lavoratore. Forniscono informazioni sul mondo del lavoro, la normativa e le opportunità di impiego, nonché sui percorsi formativi finalizzati all’inserimento al reinserimento lavorativo.

Sono 62 i posti di lavoro per Infermieri , OSS , OTA e ADEST disponibili, tutti riservati a residenti domiciliati nella zona di lavoro Si ricercano 7 Infermieri professionali e 55 candidati in possesso di qualifica professionale per OSS – Operatore Socio Sanitario, OTA – Operatore Tecnico Addetto all’Assistenza ADEST – Assistente Domiciliare e dei Servizi Tutelari, preferibilmente ma non necessariamente iscritti al Centro per l’Impiego da più di 6 mesi e di età non superiore ai 29 anni, probabilmente per permettere l’assunzione con contratto di apprendistato al termine del periodo in somministrazione.

Cerca il tuo lavoro a roma ideale tra più di 300.000 offerte di lavoro pubblicate da portali lavoro, giornali, siti di annunci e pagine aziendali. Sai che a Roma cercano 4365 esperti lavoratori? Su roma.cercarelavoro.org trovi tanti posti di lavoro, anche subito, con ogni forma contrattuale. Cercasi a Roma segretarie, agenti di turismo, cuochi per alberghi, cameriere di sala, traduttrice, ragioniere, agente di commercio. Proposte di impiego a tempo indeterminato e part-time nel Lazio per diplomati e laureati Questo è un sito davvero ben costruito. Qui infatti troverai migliaia di offerte di lavoro come cameriere per la città di Roma. Proponiti sfogliando le diverse pagine.

In seconda serata (ore 22.30 Sala Santa Cecilia, Fuori Concorso), spazio alle ossessioni del regista cult Eli Roth, che con The Green Inferno fa rinascere il cannibal-movie all’italiana. Il cineasta statunitense – che in pochi anni ha riportato in auge il genere splatter con Cabin Fever e i due episodi di Hostel , guadagnandosi l’ammirazione di registi come Quentin Tarantino e Robert Rodriguez – narra le vicende di un gruppo di amici ambientalisti precitati con il loro aereo nella giungla. Inizia così una disperata lotta per la sopravvivenza nel tentativo di non essere divorati dai cannibali.

Secondi i dati dell’Inps nel 2013 si è assistito ad un boom di richieste di indennità di disoccupazione; oltre 1,4 milioni di domande di indennità di (che dal 2013 ha preso il nome di Aspi) nei primi 9 mesi del 2013. Vale a dire, +27,7% rispetto allo stesso periodo del 2012. Più nello specifico le domande di disoccupazione presentate nei primi 9 mesi del 2013 (che si riferiscono a licenziamenti avvenuti entro il 31 dicembre 2012) sono state 1.431.627 rispetto alle 1.121.277 dello stesso periodo del 2012. Solo nel mese di settembre ne sono arrivate oltre 180mila.

Nessun commento:

Posta un commento